10-06-2020

Tecnologia di tracciamento attivo

RACE RESULT ha ottenuto il brevetto in UE e USA

Dopo aver brevettato con successo l'antenna a terra pieghevole nel 2019, RACE RESULT è ora felice di annunciare la concessione di un brevetto per la sua tecnologia di localizzazione attiva.

“In qualità di leader tecnologici nel cronometraggio sportivo, è nostra pretesa essere sempre un passo avanti. Abbiamo sviluppato un transponder attivo che può essere contemporaneamente utilizzato sia per il cronometraggio che per il monitoraggio quando la modalità di tracciamento viene attivata lungo il percorso. Siamo molto felici di aver ricevuto il brevetto per questo sviluppo in UE e ora anche negli Stati Uniti. Dalla sua introduzione, il Track Box ha dato un grande impulso al nostro sistema attivo. È bello vedere come i nostri sviluppi si adattano alle esigenze dei nostri clienti ", afferma Nikias Klohr, CTO di RACE RESULT.

La funzione di tracciamento integrata negli Active Transponder di RACE RESULT ha adottato un nuovo approccio al tracciamento, offrendo importanti miglioramenti rispetto alle soluzioni di tracciamento tradizionali. I partecipanti non hanno bisogno di un localizzatore GPS separato. I pratici Track Box possono essere facilmente installati lungo il percorso e rilevano i transponder mentre passano. Questo rilevamento viene combinato con l'attuale posizione GPS e inviato tramite rete cellulare ad un server. Tali dati vengono utilizzati per la visualizzazione durante la gara, per i checkpoint, gli intermedi e le previsioni in migliaia di gare in tutto il mondo, tra cui un numero crescente di eventi importanti di triathlon e gare su strada.

La particolarità di questa soluzione è il fatto che la modalità di tracciamento del transponder può essere attivata e disattivata con il RACE RESULT Management Box installato lungo il percorso. Ciò riduce significativamente il consumo della batteria del transponder.

Se vuoi saperne di più sulla soluzione di tracciamento di RACE RESULT, visita la pagina dedicata.